Conservatorio di Santa Chiara

A cura di Silvia Brunori
Scritto il 22 aprile 2014 | Argomenti: Arte, Cultura e personaggi | 0 Recensioni

all’ interno del monastero di Santa Chiara, fondato nel XIII secolo e sede di  una comunità di clarisse fino alla trasformazione nel 1785 in Conservatorio, si è formata una raccolta ricchissima di opere d’arte, tra cui lo struggente dipinto con l’incontro di Cristo e la Maddalena, opera giovanile di Ludovico Cardi, detto il Cigoli, e gli splendidi lavori di ricamo realizzati dalle monache della comunità.

Orario di apertura: Inverno: 15.00 – 18.00 martedì – domenica; 10.00 -13.00 e 15.00 – 18.00 sabato e domenica. Estate: 15.00 – 19.00 martedì  – venerdì; 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00 sabato e domenica.

Ingresso: 5,00 valido per tutto il sistema museale; 4,00 gruppi di almeno 25 persone; 3,00 studenti universitari; ingresso gratuito minori di 12 anni, anziani di oltre 65 anni e accompagnatori di gruppi.

Accessibile alle persone diversamente abili.

Recensioni

Nessuna recensione

Rispondi

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Tutte le località


Warning: include(/home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/inc/cache/accordion-localita.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/wp-content/themes/italiadiscovery/templates/outer_sidebar.php on line 37

Warning: include(): Failed opening '/home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/inc/cache/accordion-localita.php' for inclusion (include_path='.:/opt/cpanel/ea-php56/root/usr/share/pear') in /home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/wp-content/themes/italiadiscovery/templates/outer_sidebar.php on line 37