Igor mitoraj, sculture 1983-2005

A cura di Francesco Dal Pino
Scritto il 24 gennaio 2014 | Argomenti: Arte | 0 Recensioni

Le sculture di Igor Mitoraj sono esposte nella città di Venezia, seguendo un percorso surreale lungo Campo Santa Maria del Giglio, il vicino Campo Santo Stefano, Campo San Vidal, fino al Canal Grande ed alla Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Cà Pesaro, per poi ripartire da Mestre – San Giuliano, Piazzale Candiani e concludersi all’Aeroporto Marco Polo.
Un viaggio tra il dionisiaco e l’apollineo che raccoglie la mostra personale del grande scultore, innamorato del "sublime mondo classico", che porta in laguna una selezione di 21 opere datate tra gli anni 1983 e 2005 appositamente scelte per Venezia.
Mitoraj è l’artista che più di ogni altro affonda le sue radici creative nella tradizione classica romanticizzata.
Le sue sculture vivono della loro natura materiale: la ghisa è austera e inquieta, il bronzo versatile ed esuberante, la terracotta accondiscendente, il gesso ingenuo, la creta briosa, la cera triste e malinconica.
Il marmo misterioso, conturbante, indecifrabile, il travertino, quello bianco di Carrara, quello rosa del Portogallo "molto carnoso" come spiega l’artista, il marmo pentelico "meraviglioso" con le sue venature verdi e la brillantezza cristallizzata, che l’artista prende direttamente ad Atene, il marmo nero del Belgio.
Formatosi a Parigi, Mitoraj ha scoperto il gusto della scultura nella toscana Pietrasanta, vicino alle cave di marmo di Carrara, seguendo l’esempio di Michelangelo. Parlando della sua arte, Mitoraj riconosce il debito nei confronti dell’antichità: "Ho cercato di cogliere un frammento di ciò che sembra essere la comunione mistica tra l’Egitto, la Grecia e il Lontano Oriente".

Recensioni

Nessuna recensione

Rispondi

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Tutte le località


Warning: include(/home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/inc/cache/accordion-localita.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/wp-content/themes/italiadiscovery/templates/outer_sidebar.php on line 37

Warning: include(): Failed opening '/home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/inc/cache/accordion-localita.php' for inclusion (include_path='.:/opt/cpanel/ea-php56/root/usr/share/pear') in /home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/wp-content/themes/italiadiscovery/templates/outer_sidebar.php on line 37