Estate Eventi 2010

A cura di Francesco Dal Pino
Scritto il 22 aprile 2014 | Argomenti: Geografia | 0 Recensioni

L’Estate inizia con “Gente in Vena”; 1^ Festa del Parco Regionale della Vena del Gesso una tre giorni (11-12-13 giugno) dedicata all’uomo e alla Vena romagnola del Gesso (tra Brisighella, il Parco Carnè e Zattaglia): “le grandi risorse del nostro territorio – dichiara il Sindaco – che si presentano con spettacoli, mostre, convegni, rievocazioni storiche e mercatini distribuiti fra il borgo sotto i tre colli e il piccolo centro di Zattaglia; invece, al Centro Visite Ca’ Carnè, si organizzano percorsi gratuiti di visita alle più interessanti emergenze archeologiche-naturalistiche dei nostri gessi.”
L’indissolubile legame tra uomo e gesso per Brisighella ha origine fin dal Medioevo (come testimonia una cronaca brisighellese del 1504: "montagne di gesso, che cotto e pesto serve mirabilmente per fabbricar case"). Per questo, in contemporanea con la festa del Parco, partono nel cuore del borgo le Feste Medioevali. Per celebrare il 500° anniversario dalla morte dell’illustre condottiero dei Brisighelli, Dionisio di Naldo, si propone una nuova formula della blasonata manifestazione. La 31^ edizione delle Feste ha per tema “Le Lance di Dionisio” e vede i primi due fine settimana (12-13 e 19-20 giugno), a ingresso libero, intitolati Gente in Vena e Brisighelli alle Armi: approfondiranno  il rapporto tra il borgo collinare, il territorio su cui sorge e le sue origini storiche con spettacoli, animazioni e rievocazioni storiche.
Il terzo fine settimana (26-27 giugno), intitolato Le Conquiste oltre l’Orizzonte, si rifà invece alla formula consolidata delle Feste tramutando Brisighella in quel teatro naturale di grandiosi spettacoli di piazza e di strada, rappresentazioni e performance e sottolinea l’espansione extra moenia del territorio, segnando il passaggio tra Medioevo e Rinascimento in un percorso di vicende e racconti dal teatro medioevale alla commedia dell’arte.
Luglio sarà, invece, il mese dedicato al romanticismo in tutte le sue accezioni: immagini d’amore, poesia, danza e musica. Si parte dal successo dell’anno scorso con "Brisighella Romantica – un borgo a lume di candela”, che per il 2010 si prolunga per due fine settimana, dal 9 al 17 luglio, una formula vincente di emozioni suggestive dove il piacere di stare insieme si coniuga con interventi musicali, ricerca enogastronomia e l’allure del borgo.
Mentre domenica 18 luglio arriverà a Brisighella il campione Lewis Hamilton per ritirare il Trofeo Lorenzo Bandini, premio istituito nel 1992 in memoria del ferrarista e brisighellese scomparso a Montecarlo il 10 maggio del 1967 a soli 32 anni. Il trofeo di lustro internazionale, sempre più ambito nel circo della F1, taglia quest’anno la diciassettesima edizione.
L’Estate Brisighellese offre anche altri appuntamenti per serate distensive:
tutti i venerdì d’estate dall’11 giugno al 10 settembre, il Mercatino serale di “Brisighella-Borgo Antico”, quest’anno in collaborazione con “Cervia-BorgoMarina”: i turisti possono passeggiare per le piazze e le vie del Borgo alla ricerca di oggetti che riportano alla memoria momenti e ricordi lontani.Giovedì 1 e 8 luglio le finalissime dell’ormai consolidata manifestazione canora “Io canto e tu…”
Dal 5 luglio al 15 agosto sarà il momento per il Festival “La Magia del Borgo…chitarra e altro” in un mix di suggestioni di musica classica e luoghi da sogno.
Dal 7 luglio al 25 agosto, dopo il successo dell’anno scorso, è riproposta, tutti i mercoledì e per i quattro venerdì di centro estate, la rassegna cinematografica “Cinema sotto i tre colli” nella magica cornice del Teatro all’aperto di  via Spada.
Da metà luglio a metà agosto per 4 giovedì, sempre al Teatro all’aperto di  via Spada, c’è spazio per gli amanti dell’arte fotografica con videoproiezioni a cura dei Foto Amatori Brisighellesi.
Il 10 agosto sarà il momento di Calici di Stelle sotto i tre colli
Sabato 21 agosto la tradizione della Romagna ritorna in piazza con la Frusta D’oro: gara fra i migliori schioccatori di frusta a tempo di musica grazie alla Banda del Passatore.Ma non ci si ferma solo al centro del borgo medioevale, per tutta estate si potranno ammirare le meraviglie delle colline:
10-11 e 17-18 luglio “Fognano a tutta Festa” con serate dedicate al folklore e alla gastronomia romagnola; dal 14 al 17 luglio “BirraVezzanen”: gemellaggio tra cucina romagnola e birra tedesca; 24-25 e 31 luglio – 1 agosto “Sagra della Collina e del Cinghiale” a S.Martino in Gattara, nel fresco dell’alta collina brisighellese.
A chiusura dell’estate brisighellese, la Festa del Monticino – prima e seconda settimana di settembre – suggella l’antico spirito di festa religiosa e culturale con incontri, mostre e concerti. Il consueto appuntamento lirico dedicato a Maria Pedrini, quest’anno ha una veste solenne ricordando i cent’anni dalla nascita della soprano. Per l’occasione, la Fondazione La Memoria storica di Brisighella “I Naldi – Gli Spada” presenta una monografia curata da Marco Buonocore, nipote di Maria Pedrini.

 Per maggiori info: Pro Loco Brisighella
P.tta. Porta Gabalo,
Brisighella, 0546 81166  Top

 

Recensioni

Nessuna recensione

Rispondi

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Tutte le località


Warning: include(/home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/inc/cache/accordion-localita.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/wp-content/themes/italiadiscovery/templates/outer_sidebar.php on line 37

Warning: include(): Failed opening '/home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/inc/cache/accordion-localita.php' for inclusion (include_path='.:/opt/cpanel/ea-php56/root/usr/share/pear') in /home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/wp-content/themes/italiadiscovery/templates/outer_sidebar.php on line 37