Versilia Golf Hotel a Forte dei Marmi

Versilia Golf Resort, Forte dei Marmi, Tuscany. Poche parole e c’è dentro un mondo.
C’è la Toscana, con il suo gusto del vivere che da sempre cattura chi del viaggio ha fatto un’arte.
C’è Forte dei Marmi, a due passi, oggi più frizzante ed esclusiva che mai: nell’aria echi di villeggiature antiche, bambini e tate, le ville, la spiaggia un tempo unita da un percorso nascosto.

E c’è il golf. Il golf che qui, in questo angolo sospeso tra le Alpi Apuane e il Tirreno, si trasforma in un resort dove ogni dettaglio è frutto di una passione speciale per l’ospitalità.
Il mare è poco distante; si respira nel vento che regala a questi cieli un azzurro senza nuvole.
E il green sembra ancora più verde.
È nato intorno al campo di golf, questo luogo sofisticato e accogliente come una residenza di campagna.

Il campo è il centro, il cuore.
Un percorso disegnato da Marco Croze e inaugurato nel 1990: 18 buche par 71, 5873 metri, Course rating uomini 71,7, Slope rating 123, che si snodano nel paesaggio, tra bunker di sabbia e ostacoli d’acqua.
Ci sono sfide, entusiasmi e gioie per i golfisti di ogni livello, perché i molti tee, grandi e ampi, consentono di variare la partenza di ciascuna buca e costringono piacevolmente ad alternare ogni bastone della sacca.
Ci sono buche lunghe e impegnative, altre di respiro.
Nei fairway si alternano con sapienza pendenze e tratti pianeggianti.
Non era abbastanza… Nel 1998 la Integral Golf Design di José Maria Olàzabal ha completamente ridisegnato la buca 13, che ora vanta hcp 1.
Per la felicità di golfisti e ospiti, il resort ha alzato il tiro.

Anno dopo anno, gli appassionati che si danno appuntamento qui sono sempre più numerosi.
Oggi come ieri, chi torna lo fa anche per l’emozione di questo campo sempre aperto, dalla brezza salina che si staglia contro il profilo delle montagne, imbiancate di neve in inverno.
Chi torna lo fa anche perché intorno c’è un resort, un resort autentico. Le camere sono arredate e curate con calore e un senso raffinato dei particolari.

Amanti dell’arte, i proprietari lo dimostrano offrendo agli Ospiti piccoli capolavori d’autore, disseminati con discrezione in ogni stanza.
La piacevolezza del décor, dei materiali preziosi, i tessuti e i colori, si affiancano a tutto quello che è tecnologicamente normale aspettarsi da un hotel di charme contemporaneo.
La stessa atmosfera décontracté, sorridente e riservata, accoglie gli Ospiti nel ristorante, dove lo chef crea ogni giorno tentazioni golose e reinventa le specialità regionali, e nell’American Bar, dove sorseggiare i cocktail del barman, o concedersi un long drink per chiudere in dolcezza la serata.
Oltre che per la Club House, una 19a buca funzionale ed elegante, il Golf Club è rinomato anche per la presenza di una scultura in marmo bianco di Carrara, scolpita dalla creatività dell’artista giapponese Kan Yasuda. Posta tra la buca 9 e la buca 18, si intitola “Raggio di Luce”, ed è il simbolo del Circolo.

All-in-one…

Servizi della struttura

17
Camere

SERVIZI COMUNI

Colazioni

DOTAZIONI CAMERE

SKY

Carte di Credito:

dinersvisamcbancomatamexcartasijcbpostepay

Lingue parlate:

IngleseFranceseTedescoRusso

Servizi generali

Aria condizionata

Internet

Parcheggio

Servizi per diversamente abili

Contatti

Inviate una review per questa struttura:

  • Pulizia
  • Servizio
  • Qual/prezzo
  • Cucina
  • Posizione