Frank Dituri. Lux Lunae

A cura di Amalia Vitiello
Scritto il 24 gennaio 2014 | Argomenti: Mostre | 0 Recensioni

Promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Spettacolo – Centro Nazionale di Fotografia, verrà inaugurata sabato 8 aprile, presso la Galleria Sottopasso della Stua di Padova, la mostra fotografica “Frank Dituri. Lux Lunae”, un’accurata e prestigiosa selezione di fotografie dell’artista americano Frank Dituri (New York, 1948). Caratterizzata dalla straordinaria capacità di trasformare l’usuale, l’ovvio ed il riconoscibile in immagini astratte, la rassegna presenta opere dal ricco gioco di tonalità in bianco e nero che creano un effetto estetico unico ed uno stile di singolare raffinatezza. Della sua trascorsa attività di stampatore di litografie ed incisioni a mezzatinta permangono chiari segni nel modo in cui vengono realizzate le sue fotografie, elaborate direttamente in camera oscura come se fossero dei dipinti in cui lo scatto originale è solo il punto di partenza da cui si articola un processo di interpretazione che termina con la tecnica di composizione indefinita, elegante ed oscura che caratterizza il lavoro dell’artista americano. Top
Mediante il percorso degli scatti in esposizione, Frank Dituri presenta la sua personale ricerca sul quotidiano trasmutato in immagini in bilico tra reale e surreale, tra esplicito e misterioso: atmosfere magiche, spesso oniriche, sempre evocative; l’artista rappresenta inoltre l’ambiguità di soggetti quasi nascosti, appena svelati all’immaginazione, lasciando che le sue figure, un volto, una testa, un girasole, un bambino o un gruppo di suore, svaniscano offuscate nel primo piano. Un percorso solitario tra banali e convenzionali consuetudini che si perdono in atmosfere senza tempo, suggerendo appena l’intimità e il gesto dello scatto. Frank Dituri utilizza la macchina fotografica con istintività, le sue foto sono animate da senso della realtà casuale, mai preciso e nitido. Rappresentano composizioni quasi impressioniste in cui figure solitarie, scarni filari di alberi, dischi di luce in contesti quasi metafisici non permettono all’occhio umano la messa a fuoco di un soggetto preciso.
Il luogo geografico dove è scattata l’immagine è relativamente importante per questo artista americano: egli si muove con naturalezza nella campagna toscana così come nei sobborghi di New York, passando da una vecchia e polverosa strada di una città industriale americana ad un affascinante paesaggio italiano, tipica ambientazione di un film in bianco e nero del grande regista Roberto Rossellini. Nei suoi scatti vibra una luce che non definisce i contorni dei soggetti fotografati, ma è essa stessa protagonista dell’immagine; si tratta di notturni al chiaro di luna, caratterizzati da un delicato gioco tra luce ed oscurità, in cui quest’ultima assume un ruolo dominante. Le opere più recenti sono testi visivi sia affascinanti per i contrasti soffusi che per la sobria saturazione del risultato. Foto scattate di notte senza luce artificiale, favorite solamente da una lunga esposizione e dalla luce lunare, talvolta unico punto da cui si struttura l’intera immagine.
 
ORARIO DI APERTURA
Da lunedì a sabato 11.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00.
Chiuso la domenica.

A cura di
Enrico Gusella
 
Direzione di
Alessandra De Lucia 

Per ulteriori informazioni
Via Isidoro Wiel, 17 – 35127 Padova (PD)

tel. e fax + 39 049 8721598 / tel. +39 049 8722531

Top

Recensioni

Nessuna recensione

Rispondi

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Tutte le località

Abruzzo»

Basilicata»

Calabria»

Campania»

Emilia Romagna»

Prov. di BO»

Prov. di FC»

Prov. di FE»

Prov. di MO»

Prov. di PC»

Prov. di PR»

Prov. di RA»

Prov. di RN»

Friuli Venezia Giulia»

Lazio»

Liguria»

Lombardia»

Prov. di BG»

Prov. di BS»

Prov. di CO»

Prov. di CR»

Prov. di LC»

Prov. di LO»

Prov. di MI»

Prov. di MN»

Prov. di PV»

  1. Albuzzano»
  2. Arena Po»
  3. Badia Pavese»
  4. Barbianello»
  5. Battuda»
  6. Belgioioso»
  7. Bereguardo»
  8. Borgarello»
  9. Borgo Priolo»
  10. Borgoratto Mormorolo»
  11. Bosnasco»
  12. Brallo di Pregola»
  13. Bressana Bottarone»
  14. Broni»
  15. Calvignano»
  16. Canevino»
  17. Canneto Pavese»
  18. Carbonara al Ticino»
  19. Casei Gerola»
  20. Casteggio»
  21. Ceretto Lomellina»
  22. Certosa di Pavia»
  23. Cervesina»
  24. Chignolo Po»
  25. Cigognola»
  26. Corvino San Quirico»
  27. Cozzo»
  28. Dorno»
  29. Ferrera Erbognone»
  30. Fortunago»
  31. Gambolo'»
  32. Garlasco»
  33. Godiasco»
  34. Inverno e Monteleone»
  35. Linarolo»
  36. Menconico»
  37. Mezzana Bigli»
  38. Montalto Pavese»
  39. Montecalvo Versiggia»
  40. Montescano»
  41. Montu' Beccaria»
  42. Mornico Losana»
  43. Mortara»
  44. Pavia»
  45. Pietra de'Giorgi»
  46. Ponte Nizza»
  47. Portalbera»
  48. Rea»
  49. Rivanazzano»
  50. Robbio»
  51. Rocca Susella»
  52. Ruino»
  53. San Damiano al Colle»
  54. San Genesio ed Uniti»
  55. San Giorgio di Lomellina»
  56. San Martino Siccomario»
  57. Santa Cristina e Bissone»
  58. Santa Giulietta»
  59. Santa Maria della Versa»
  60. Sartirana Lomellina»
  61. Scaldasole»
  62. Sommo»
  63. Spessa»
  64. Stradella»
  65. Torre Beretti e Castellaro»
  66. Torre d'Isola»
  67. Travaco' Siccomario»
  68. Varzi»
  69. Vidigulfo»
  70. Vigevano»
  71. Voghera»
  72. Zeccone»
  73. Zerbolo'»
  74. Zinasco»

Prov. di SO»

Prov. di VA»

Marche»

Molise»

Piemonte»

Prov. di AL»

Prov. di AT»

Prov. di BI»

Prov. di CN»

Prov. di NO»

Prov. di TO»

Prov. di VB»

Prov. di VC»

Puglia»

Sardegna»

Sicilia»

Toscana»

Prov. di AR»

Prov. di FI»

Prov. di GR»

Prov. di LI»

Prov. di LU»

Prov. di MS»

Prov. di PI»

Prov. di PO»

Prov. di PT»

Prov. di SI»

Trentino Alto Adige»

Umbria»

Valle d'Aosta»

Veneto»

Prov. di BL»

Prov. di PD»

Prov. di RO»

Prov. di TV»

Prov. di VE»

Prov. di VI»

Prov. di VR»