Muffin ai mirtilli

Copia di IMG_7871

I muffin ai mirtilli  sono dei tipici dolcetti americani, diffusissimi ormai in tutto il mondo. Soffici e morbidi, sono adatti per una colazione, un dessert o una merenda ideale per tutta la famiglia.
Al posto di mirtilli potete provare un altra golosa versione con lamponi, more o con gocce di cioccolato!

Ingredienti

  • 380 gr. di farina 00
  • 2 uova e 1 tuorlo
  • 180 gr di burro
  • 200 gr di zucchero
  • 250 ml latte tiepido
  • 1 bustina di lievito chimico per dolci
  • 1 bacca di vaniglia
  • la scorza grattugiata di limone
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di bicarbonato
  • 250 gr di mirtilli freschi

Nota: Importante che burro, uova e latte siano a temperatura ambiente.

 

muffin ai mirtilli 2

Preparazione

  1. In una terrina con un sbattitore elettrico lavorate a crema il burro morbido con lo zucchero in modo da ottenere un composto leggero e soffice.
  2. Unite un pizzico di sale, semi prelevati dal baccello di vaniglia, la scorza grattugiata di limone e mescolate bene.
  3. Aggiungete le uova a temperatura ambiente uno alla volta, montando adesso con le fruste a bassa velocità dopo ogni aggiunta. Aggiungete un altro uovo solo se il precedente è stato ben incorporato al composto. Se il composto inizia a cagliare, aggiungete 1-2 cucchiai di farina.
  4. Versate a filo il latte tiepido alternando con la farina precedentemente setacciata insieme al lievito.
    Mescolate delicatamente fino a quando il composto risulterà omogeneo e senza grumi.
  5. Dopo aver sciacquato e asciugato i mirtilli, passateli nella farina (questo accorgimento serve per non fargli affondare nell’impasto durante la cottura).
  6. Unite i mirtilli infarinati al composto e mescolate il tutto delicatamente.
  7. Foderate il stampo da muffin con 12 pirottini di carta, versate in ogni stampino l’impasto, riempiendoli per 2/3.
  8. Infornate in forno statico a 180°C (forno ventilato 160°C) per 20-25 minuti.
  9. Durante gli ultimi minuti di cottura inserite uno stecchino al centro di uno dei tortini, se una volta estratto esce asciutto i vostri muffin sono cotti.
    Spegnete il forno, aprite il sportello e lasciateli riposare li dentro 5 minuti.
  10. IMG_7860Sfornateli e lasciateli intiepidire. Estraeteli dagli stampini e cospargete con zucchero a velo.

IMG_7862

Conservazione

  1. Potete conservare i muffin in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro per un paio di giorni al massimo. Prima di servirli, se lo desiderate, riscaldateli in forno per qualche minuto.
  2. Potete anche congelarli nei sacchetti di plastica o contenitore ermetico, e dopo scongelamento scaldateli in forno.
image_pdf
 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*