Ti senti giornalista in erba o fotoreporter provetto?
Ami viaggiare, ti interessi d’Arte, conosci le tradizioni culturali e popolari dell’Italia?
Italia Discovery, attraverso la tua creatività, ti offre l’opportunità di far conoscere la tua città, il tuo paese o la località dove vivi, dando notizie di eventi che ritieni di interesse comune, proponendo itinerari, resoconti di viaggio, raccontando e documentando curiosità da vedere, magari monumenti o luoghi poco conosciuti. Iscrivendoti a scrivo io Club i tuoi testi le tue foto saranno pubblicate sul nostro sito collocate nelle rispettive rubriche.
Collaborare con Italia Discovery
vuol dire dare il proprio contributo per creare la guida internet più completa e dettagliata dell’Italia, a disposizione di chiunque voglia visitare e scoprire il nostro paese.

Rapporto di collaborazione
La collaborazione non richiede un impegno costante. E’ una partecipazione spontanea e gratuita almeno all’inizio, ci potranno poi essere successivamente altri step. L’invio dei contributi presuppone il tacito consenso all’eventuale modifica degli stessi, senza alterarne i contenuti, da parte della redazione di Italia Discovery e presuppone la piena adesione alle presenti condizioni di collaborazione.
Con l’invio del contributo si afferma di esserne l’autore e di fatto si cedono tutti i diritti a Italia Discovery, fermo restando il rispetto della proprietà intellettuale dell’opera.
Entrare nello “Scrivo io Club” di Italia Discovery, oltre a darti l‘opportunità di pubblicare online i tuoi lavori con la tua firma in calce, ti offre la possibilità di creare e mostrare il PROFILO PERSONALE completo di foto, dati e rassegna dei tuoi articoli. Inoltre verificata la continuità della tua collaborazione, potrai anche iniziare a guadagnare e perché no anche entrare in redazione…
Iscriviti allo “Scrivo io Club” di Italia Discovery compilando il form. Riceverai dalla nostra redazione via e-mail tutte le informazioni per poter iniziare a far parte dello “Scrivo io Club” e pubblicare subito il tuo materiale.
La redazione di Italia Discovery