Bambini al DOJO RUAN: dalla Psicomotricità alle Arti Marziali

A cura di Amalia Vitiello
Scritto il 28 settembre 2015 | Argomenti: Attività sportive, Benessere e cura, Salute e benessere, Sport | 0 Recensioni

Fin dalla nascita l’attitudine allo sport può maturare solo attraverso la possibilità di sperimentarsi a livello corporeo, grazie all’educazione psicomotoria, propedeutica all’attività sportiva. La frequentazione delle discipline delle arti marziali è attuabile in ogni fase della vita, dallo sviluppo del bambino alla conservazione in forma attiva della mobilità delle persone adulte e in età più avanzata.

La pratica psicomotoria intende offrire a questo proposito un valido strumento propedeutico di sperimentare uno spazio di crescita integrativa e complementare a tutti gli altri ambiti relazionali, familiari e sociali in cui sono inseriti i bambini. Gli adulti, che li accompagnano nel loro percorso di crescita, hanno la possibilità essi stessi di approfondire la conoscenza della pratica e di seguire l’evoluzione che ne consegue. Si opera allo scopo di promuovere l’equilibrio armonico sia sul piano psicofisico che relazionale, sviluppando uno stato di benessere fondamentale per una crescita serena.

psicomotricita (1)Il gioco psicomotorio all’interno del ring, gli strumenti simbolici, le forme, l’incontro con l’altro, la musica, concederà spazio ai bambini di sperimentarsi liberamente per rinforzare la propria autostima nell’affrontare poi in seguito una disciplina motoria sportiva che li renderà più consapevoli del proprio corpo e delle proprie potenzialità.

Il laboratorio ha l’obiettivo di avvicinare i bambini alle discipline delle Arti Marziali. Attraverso il movimento libero, il gioco, l’uso di vari materiali e lo sviluppo di piccole sequenze di movimento, il bambino verrà stimolato ad avere percezione del proprio corpo, a relazionarsi con lo spazio e a lavorare con il ritmo, il tempo e lo spazio. Esplorerà le infinite possibilità di muoversi o di stare fermo; di rinforzare la coordinazione, di migliorare la capacità di concentrazione ed equilibrio posturale.

DSC_4604-1__faceboxPrevede percorsi ludico-motori, sviluppo di tutti gli schemi, quali camminare, correre, saltare, rotolare, colpire, strisciare, equilibrarsi, arrampicarsi, tirare, afferrare e spingere.

In giovane età gli effetti positivi sul corpo e sulla mente sono amplificati. Sviluppano il corpo in maniera armonica, i muscoli saranno più forti, elastici e scattanti; la schiena e le articolazioni si rinforzano e diventano più flessibili. Promuove i valori tipici delle arti marziali quali disciplina, autocontrollo e coraggio.

Questa filosofia di base viene naturalmente integrata con la psicomotricità, che mediante i giochi propedeutici e il movimento libero, favorisce nei bambini il controllo degli schemi psicomotori di base, quali correre, strisciare, arrampicarsi, rotolare, e quelli complessi. Il bambino potenzia l’equilibrio statico e dinamico, la capacità di cadere senza farsi male.
Allo stesso modo vengono sviluppati carattere e determinazione, rispetto dell’avversario, del maestro e delle regole. Valori come l’educazione, il coraggio, la sincerità, l’onore, la modestia, il rispetto, il controllo di sé, l’amicizia costituiscono un efficace metodo di formazione del carattere, adatto a contrastare fenomeni di bullismo e di disagio giovanile, così come la psicomotricità e le arti marziali sono riconosciute come un efficace metodo di trattamento di bambini ipo o ipercinetici, con difficoltà di socializzazione, gestione delle proprie emozioni e di integrazione.

Il laboratorio si rivolge ai bambini dai 18 mesi ai 7 anni.

La conduzione del laboratorio sarà affidata ad un Tecnico Professionista di Psicomotricità, iscritto alla Federazione Nazionale F.I.S.C.O.P., Formatore, Orientatore e Tutor, Animatore Teatrale, Sociale, Peer Educator.

Per informazioni contattare l’Associazione Ruan

Recensioni

Nessuna recensione

Rispondi

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Tutte le località

Abruzzo»

Basilicata»

Calabria»

Campania»

Emilia Romagna»

Prov. di BO»

Prov. di FC»

Prov. di FE»

Prov. di MO»

Prov. di PC»

Prov. di PR»

Prov. di RA»

Prov. di RN»

Friuli Venezia Giulia»

Lazio»

Liguria»

Lombardia»

Prov. di BG»

Prov. di BS»

Prov. di CO»

Prov. di CR»

Prov. di LC»

Prov. di LO»

Prov. di MI»

Prov. di MN»

Prov. di PV»

  1. Albuzzano»
  2. Arena Po»
  3. Badia Pavese»
  4. Barbianello»
  5. Battuda»
  6. Belgioioso»
  7. Bereguardo»
  8. Borgarello»
  9. Borgo Priolo»
  10. Borgoratto Mormorolo»
  11. Bosnasco»
  12. Brallo di Pregola»
  13. Bressana Bottarone»
  14. Broni»
  15. Calvignano»
  16. Canevino»
  17. Canneto Pavese»
  18. Carbonara al Ticino»
  19. Casei Gerola»
  20. Casteggio»
  21. Ceretto Lomellina»
  22. Certosa di Pavia»
  23. Cervesina»
  24. Chignolo Po»
  25. Cigognola»
  26. Corvino San Quirico»
  27. Cozzo»
  28. Dorno»
  29. Ferrera Erbognone»
  30. Fortunago»
  31. Gambolo'»
  32. Garlasco»
  33. Godiasco»
  34. Inverno e Monteleone»
  35. Linarolo»
  36. Menconico»
  37. Mezzana Bigli»
  38. Montalto Pavese»
  39. Montecalvo Versiggia»
  40. Montescano»
  41. Montu' Beccaria»
  42. Mornico Losana»
  43. Mortara»
  44. Pavia»
  45. Pietra de'Giorgi»
  46. Ponte Nizza»
  47. Portalbera»
  48. Rea»
  49. Rivanazzano»
  50. Robbio»
  51. Rocca Susella»
  52. Ruino»
  53. San Damiano al Colle»
  54. San Genesio ed Uniti»
  55. San Giorgio di Lomellina»
  56. San Martino Siccomario»
  57. Santa Cristina e Bissone»
  58. Santa Giulietta»
  59. Santa Maria della Versa»
  60. Sartirana Lomellina»
  61. Scaldasole»
  62. Sommo»
  63. Spessa»
  64. Stradella»
  65. Torre Beretti e Castellaro»
  66. Torre d'Isola»
  67. Travaco' Siccomario»
  68. Varzi»
  69. Vidigulfo»
  70. Vigevano»
  71. Voghera»
  72. Zeccone»
  73. Zerbolo'»
  74. Zinasco»

Prov. di SO»

Prov. di VA»

Marche»

Molise»

Piemonte»

Prov. di AL»

Prov. di AT»

Prov. di BI»

Prov. di CN»

Prov. di NO»

Prov. di TO»

Prov. di VB»

Prov. di VC»

Puglia»

Sardegna»

Sicilia»

Toscana»

Prov. di AR»

Prov. di FI»

Prov. di GR»

Prov. di LI»

Prov. di LU»

Prov. di MS»

Prov. di PI»

Prov. di PO»

Prov. di PT»

Prov. di SI»

Trentino Alto Adige»

Umbria»

Valle d'Aosta»

Veneto»

Prov. di BL»

Prov. di PD»

Prov. di RO»

Prov. di TV»

Prov. di VE»

Prov. di VI»

Prov. di VR»