Castello degli Acaja

A cura di Silvia Brunori
Scritto il 22 aprile 2014 | Argomenti: Storia | 0 Recensioni

Fu Filippo di Savoia, principe di Acaja, che ne  ordinò la costruzione nel 1324.
con l’intento  di difendre la città di Fossano che dieci anni prima aveva espugnata dopo aver
cacciato gli Angiò.

Con l’estinzione della famiglia degli Acaja, il castello passò ai Savoia e fu trasformato dal duca Amedeo d’Aosta in residenza signorile destinata, quindi, ad ospitare la corte e il governo ducale. 
Nel Seicento  il castello fu trasformato in carcere, 1.800 valdesi, vi furono rinchiusi nel 1689 e morirono di stenti. Nell’Ottocento il castello divenne una caserma militare e in seguito sede di una scuola di veterinaria. Nella seconda metà del Novecento furono avviati i lavori di recupero e restauro delle strutture e l’antica fortezza degli Acaja fu adibita a sede della Biblioteca civica e dell’Archivio di Stato.

Orario di apertura: Sono previste visite guidate ogni mezz’ora nei mesi di maggio e giugno dalle 9.00 alle 12.00 e poi ancora dalle 15.00 alle 1700. Il castello è visitabile anche nei restanti mesi dell’anno, ma solo di pomeriggio (15.00 – 17.00) escluso il sabato e la domenica pomeriggio.

Recensioni

Nessuna recensione

Rispondi

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Tutte le località


Warning: include(/home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/inc/cache/accordion-localita.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/wp-content/themes/italiadiscovery/templates/outer_sidebar.php on line 37

Warning: include(): Failed opening '/home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/inc/cache/accordion-localita.php' for inclusion (include_path='.:/usr/lib/php:/usr/local/lib/php') in /home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/wp-content/themes/italiadiscovery/templates/outer_sidebar.php on line 37