Jackson Pollock. La figura della furia

A cura di Susanna Bertucci
Scritto il 16 maggio 2014 | Argomenti: Arte, Pittura | 0 Recensioni

Mostra Jackson Pollock, La figura della furia, FirenzeFirenze onora con una mostra il grande artista americano del XX secolo Jackson Pollock (1912-1956). L’allestimento prevede l’accostamento di questo grande pittore al genio rinascimentale Michelangelo Buonarroti (1475-1564), di cui si celebra quest’anno il 450° anniversario della morte. L’esposizione è composta da 16 opere: oltre a sei disegni, provenienti dal Metropolitan Museum di New york e per la prima volta in mostra in Italia, sono presenti alcune opere concesse da musei internazionali e collezioni private, per lo più dipinti e incisioni degli anni ’30 e ’40, alcune opere grafiche prestate dalla Pollock Krasner Foundation e infine il dipinto Composition with Black Pouring dalla collezione Olnick-Spanu .

Il titolo, La figura della furia, fa riferimento al particolare modo di Jackson Pollock - La figura della furia, Firenze, Palazzo VecchioPollock di dipingere: stendere la tela orizzontalmente sul pavimento per dipingerla su tutti i lati, sviluppando la tecnica del dripping, ovvero senza l’impiego del pennello, ma usando direttamente il colore sulla tela facendolo sgocciolare.
L’esposizione nasce dallo studio dei taccuini di Pollock, Sketchbooks I e II, dai quali risulta molto impressionato dalla Cappella Sistina e dal Giudizio Universale. L’artista americano va però oltre l’esercizio e la copia dei capolavori del Rinascimento e in particolare di Michelangelo. Le sue opere danno una rappresentazione dinamica ed espressiva delle anatomie, del pieno e del vuoto, partendo dalla percezione di un’immagine, disgregandola e consegnandola alle diverse letture e interpretazioni.
Inoltre all’interno della Sala della Musica nel Complesso di Firenze è possibile visitare una seconda sezione della mostra con spazi interattivi, allestimenti creativi con materiali multimediali sulla vita e l’arte di Jackson Pollock.

ORARIO DI APERTURA

Palazzo Vecchio: 9 – 24 ad eccezione del giovedì 9 – 14
Complesso di San Firenze: 10 – 20 escluso il giovedì 10-14

Recensioni

Nessuna recensione

Rispondi

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Tutte le località


Warning: include(/home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/inc/cache/accordion-localita.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/wp-content/themes/italiadiscovery/templates/outer_sidebar.php on line 37

Warning: include(): Failed opening '/home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/inc/cache/accordion-localita.php' for inclusion (include_path='.:/opt/cpanel/ea-php56/root/usr/share/pear') in /home/angelottir2013/public_html/italiadiscovery.it/wp-content/themes/italiadiscovery/templates/outer_sidebar.php on line 37