La mente di Leonardo

A cura di Amalia Vitiello
Scritto il 24 gennaio 2014 | Argomenti: Arte | 0 Recensioni

Al fine di offrire al grande pubblico, visitatori, turisti, esperti, scuole, la possibilità di illustrare il pensiero universale del grande genio Leonardo Da Vinci, l’Istituto e Museo di Storia della Scienza, la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Fiorentino, l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze e Firenze Musei promuovono, dal 1° marzo 2006 al 7 gennaio 2007, una mostra innovativa dal titolo “La mente di Leonardo”.
La manifestazione, che avrà un richiamo a livello mondiale, nasce allo scopo di far comprendere come l’attività dell’artista raffinato e dell’inimitabile disegnatore, dell’accurato indagatore dei principi meccanici e dell’ardito inventore, dell’architetto rivoluzionario, del penetrante studioso del volo, dell’anatomia… era generata da motivazioni, metodi di analisi e concettualizzazioni assolutamente comuni e trasversali. L’esposizione, evento unico ed imperdibile, intende offrire un’immagine suggestiva della mente di Leonardo inquadrata nel contesto storico nel quale visse, permettendo al visitatore di cogliere per la prima volta i nessi che uniscono intrinsecamente le ricerche di natura artistica, gli studi di natura e di anatomia, la progettazione di macchine e di edifici, le indagini di carattere squisitamente scientifico, e così via. La personalità di Leonardo caratterizzata da universalità ed interessi differenti non dipendeva dalla necessità di non confinarsi in uno settore specifico d’indagine, quanto da un suo progetto molto più complesso ed ambizioso: la compilazione di una enciclopedia unitaria del sapere, strumento indispensabile per un artista che ricerchi nella realizzazione delle proprie opere una perfetta imitazione della natura. Saranno presenti in mostra numerosi disegni e opere pittoriche originali di Leonardo – esposti in particolare durante i primi tre mesi di apertura -, una serie di modelli spettacolari delle sue macchine più innovative e dei suoi più geniali esperimenti. L’utilizzo di mezzi multimediali illustrerà in maniera efficace e suggestiva l’organicità e unitarietà della mente di LeonardoTop

ORARIO DI APERTURA
Da martedì a domenica, dalle ore 8.15 alle 18,50.
Chiusura: tutti i lunedì, Capodanno, 1° maggio, Natale.
 
INGRESSO A PAGAMENTO
Hanno diritto alla riduzione:
– i cittadini dell’Unione europea di età compresa tra 18 e 25 anni, presentando documento d’identità.
– i docenti delle scuole statali italiane con incarico a tempo indeterminato, presentando idonea documentazione.
Hanno diritto al biglietto gratuito:
– i cittadini dell’Unione europea di età inferiore a 18 anni e superiore a 65 anni. I visitatori minori di anni 12 devono essere accompagnati.
– i gruppi di studenti delle scuole italiane statali e non statali e degli altri Stati appartenenti all’Unione europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione, nel contingente stabilito dal capo dell’istituto.
– i docenti e gli studenti delle facoltà di architettura, di conservazione dei beni culturali, di scienze della formazione e dei corsi di laurea in lettere o materie letterarie con indirizzo archeologico o storico-artistico, delle facoltà di lettere e filosofia (gli studenti devono presentare certificato d’iscrizione all’anno accademico in corso).
– i docenti e gli studenti delle Accademie di belle arti (gli studenti devono presentare certificato d’iscrizione all’anno accademico in corso).
– le guide turistiche nell’esercizio della propria attività professionale, esibendo una valida licenza, rilasciata dalla competente autorità.
– gli interpreti turistici, quando occorra la loro opera a fianco della guida, esibendo una valida licenza rilasciata dalla competente autorità.
– il personale del Ministero per i Beni e le Attività culturali.
– i membri dell’ICOM (International Council of Museums).
Per ragioni di studio e di ricerca, attestate da istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, da organi del Ministero per i Beni e le Attività culturali, ovvero per particolari e motivate esigenze, i capi degli istituti possono consentire ai soggetti che ne facciano richiesta l’ingresso gratuito per periodi determinati.
Organizzazione
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Fiorentino
Galleria uffizi
Firenze Musei
Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Progetto scientifico
Paolo Galluzzi

Comitato scientifico Antonio Paolucci
Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana, Soprintendente per il Polo Museale Fiorentino, Direttore della Galleria degli Uffizi
Carlo Pedretti
UCLA
Antonio Natali

Cura della mostra e del catalogo
Paolo Galluzzi
 
Catalogo
Giunti Editore
 
a cura di Amalia Vitiello
 

Top

Recensioni

Nessuna recensione

Rispondi

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Tutte le località

Abruzzo»

Basilicata»

Calabria»

Campania»

Emilia Romagna»

Prov. di BO»

Prov. di FC»

Prov. di FE»

Prov. di MO»

Prov. di PC»

Prov. di PR»

Prov. di RA»

Prov. di RN»

Friuli Venezia Giulia»

Lazio»

Liguria»

Lombardia»

Prov. di BG»

Prov. di BS»

Prov. di CO»

Prov. di CR»

Prov. di LC»

Prov. di LO»

Prov. di MI»

Prov. di MN»

Prov. di PV»

  1. Albuzzano»
  2. Arena Po»
  3. Badia Pavese»
  4. Barbianello»
  5. Battuda»
  6. Belgioioso»
  7. Bereguardo»
  8. Borgarello»
  9. Borgo Priolo»
  10. Borgoratto Mormorolo»
  11. Bosnasco»
  12. Brallo di Pregola»
  13. Bressana Bottarone»
  14. Broni»
  15. Calvignano»
  16. Canevino»
  17. Canneto Pavese»
  18. Carbonara al Ticino»
  19. Casei Gerola»
  20. Casteggio»
  21. Ceretto Lomellina»
  22. Certosa di Pavia»
  23. Cervesina»
  24. Chignolo Po»
  25. Cigognola»
  26. Corvino San Quirico»
  27. Cozzo»
  28. Dorno»
  29. Ferrera Erbognone»
  30. Fortunago»
  31. Gambolo'»
  32. Garlasco»
  33. Godiasco»
  34. Inverno e Monteleone»
  35. Linarolo»
  36. Menconico»
  37. Mezzana Bigli»
  38. Montalto Pavese»
  39. Montecalvo Versiggia»
  40. Montescano»
  41. Montu' Beccaria»
  42. Mornico Losana»
  43. Mortara»
  44. Pavia»
  45. Pietra de'Giorgi»
  46. Ponte Nizza»
  47. Portalbera»
  48. Rea»
  49. Rivanazzano»
  50. Robbio»
  51. Rocca Susella»
  52. Ruino»
  53. San Damiano al Colle»
  54. San Genesio ed Uniti»
  55. San Giorgio di Lomellina»
  56. San Martino Siccomario»
  57. Santa Cristina e Bissone»
  58. Santa Giulietta»
  59. Santa Maria della Versa»
  60. Sartirana Lomellina»
  61. Scaldasole»
  62. Sommo»
  63. Spessa»
  64. Stradella»
  65. Torre Beretti e Castellaro»
  66. Torre d'Isola»
  67. Travaco' Siccomario»
  68. Varzi»
  69. Vidigulfo»
  70. Vigevano»
  71. Voghera»
  72. Zeccone»
  73. Zerbolo'»
  74. Zinasco»

Prov. di SO»

Prov. di VA»

Marche»

Molise»

Piemonte»

Prov. di AL»

Prov. di AT»

Prov. di BI»

Prov. di CN»

Prov. di NO»

Prov. di TO»

Prov. di VB»

Prov. di VC»

Puglia»

Sardegna»

Sicilia»

Toscana»

Prov. di AR»

Prov. di FI»

Prov. di GR»

Prov. di LI»

Prov. di LU»

Prov. di MS»

Prov. di PI»

Prov. di PO»

Prov. di PT»

Prov. di SI»

Trentino Alto Adige»

Umbria»

Valle d'Aosta»

Veneto»

Prov. di BL»

Prov. di PD»

Prov. di RO»

Prov. di TV»

Prov. di VE»

Prov. di VI»

Prov. di VR»