Antro del Corchia

A cura di Francesco Dal Pino
Scritto il 22 aprile 2014 | Argomenti: Geografia | 0 Recensioni

Il complesso del Monte Corchia, nel Parco Regionale delle Alpi Apuane, costituisce il sistema carsico più esteso d’Italia e uno tra i maggiori d’Europa, sviluppandosi per oltre 60 km di gallerie, con dislivelli di 1200 m. La Grotta Antro del Corchia si trova , sul monte Corchia, situato nella catena montuosa delle Alpi Apuane.
Il complesso carsico del monte Corchia, è composto da l’Antro del Corchia, l’Abisso Fighierà e l’Abisso Farolfi, è uno dei più estesi del mondo, con i suoi 60 km di gallerie e cunicoli.
L’Antro del Corchia fu esplorato per la prima volta nel 1840 da Emilio Simi, un naturalista abitante del paese di Levigliani.
La buca scoperta da Simi prese il nome di Buca d’Eolo per via del forte vento che si può percepire all’ingresso.
La parte che poteva essere facilmente esplorata termina dopo qualche decina di metri e negli anni a seguire furono molti quelli che si avventuravano al suo interno. La seconda diramazione dovette aspettare l’avvento delle tecniche speleologiche del nostro secolo, che diedero alla luce nuove ed importanti diramazioni all’interno della cavità.
Nell’anno 2001 La grotta fu aperta al pubblico che puo visitare, con un percorso attrezzato con passerelle, le zone più interne dell’antro.

Terza Grotta per profondità in Italia, caraterizzata da  maestose colonne di stalattiti e stalagmiti, le colate, i crostoni ed anche le concrezioni subacquee dette  “perle di grotta”. 
 Apertura:
Mattina e pomeriggio, secondo un calendario annuale consultabile sul sito  nei giorni non previsti dal calendario, apertura solo su richiesta.
Estate: anche apertura notturna.

 vedi: Tariffe

Visite guidate:
In italiano, inglese, tedesco, francese, spagnolo. Incluse nel prezzo del biglietto.
Itinerari di visita:
È previsto un itinerario principale: 2h, 1978 m, media difficoltà.
Sono inoltre prenotabili due percorsi speleologici (entrambi di 3h), la Galleria della Neve e il Ramo del Fiume; le attrezzature tecniche necessarie sono parzialmente fornite dal gestore e comprese nel prezzo del biglietto.
La visita è sconsigliata a chi ha difficoltà deambulatorie, poiché il percorso conta circa 1800 scalini.
La grotta ha una temperatura costante di +7,6 °C, per cui si consiglia un abbigliamento adeguato (maglione, scarpe comode); è possibile noleggiare scarpe con suole di gomma e felpe.
La visita
un bus navetta conduce  all’ingresso dell’Antro del Corchia, ricavato in una cava di marmo abbandonata, a 860 m sul livello del mare. Si procede in un tunnel artificiale per circa 170 m fino alla vera e propria entrata della cavità carsica. Sulla destra, quasi a controllarne l’accesso, c’è il “Gendarme”, una tozza e conica concrezione stalagmitica.
Attraversando la “Galleria Franosa”, si penetra nella “Galleria degli Inglesi”. Qui lo sguardo si posa sui colori rosso ruggine, bianco e bruno delle concrezioni: non a caso era stata chiamata “Galleria Dipinta”, poi “Galleria degli Inglesi” in omaggio alla nazionalità degli speleologi che la scoprirono.
Il silenzio della montagna è interrotto da una piccola cascata che scende giù da un alto camino; nella “Galleria del Venerdì” un’imponente concrezione a colata ha la forma di un’aquila con le ali dispiegate.
Si oltrepassano le acque, non molto profonde, del “Laghetto del Venerdì”; si zigzaga tra le fitte concrezioni fossili della “Foresta Pietrificata”, finché ci si trova di fronte al prodigio naturale della “Galleria delle Stalattiti”. Difficile paragonarla ad altri ambienti sotterranei, seppur bellissimi: un grosso pilastro sembra, da solo, voler sorreggere l’intera volta, dove le concrezioni, addossandosi le une alle altre, scendono lungo le pareti per tuffarsi in piccoli specchi d’acqua.
Non è accessibile alle persone diversamente abili.      Top
Come si arriva:
In auto
– Da Forte dei Marmi: s.p. di Arni in direzione Castelnuovo di Garfagnana fino a Levigliani.
– Autostrada A12 Genova-Livorno, uscita Versilia; poi s.p. di Arni in direzione Castelnuovo di Garfagnana fino a Levigliani.
– Da Castelnuovo di Garfagnana: s.p. 13 fino a Levigliani.
In treno
A 15 km stazione ferroviaria di Seravezza-Querceta-Forte dei Marmi, linea Torino-Genova-Roma.
In bus
Vaibus Clap, linea Pietrasanta-Castelnuovo di Garfagnana fino a Levigliani, 4-5 corse giornaliere. Da Levigliani trasporto in bus navetta fino all’ingresso dell’Antro del Corchia (servizio compreso nel biglietto d’ingresso).
Nei dintorni di interesse Marmitte dei Giganti (enormi cavità erose dall’acqua, nei pressi della galleria del Cipollaio), Isola Santa-Stazzema (LU); Pieve romanica di Santa Maria Assunta, Stazzema (LU); Parco nazionale della pace di Sant’Anna di Stazzema (LU).

Informazioni:
Antro del Corchia
Tel./fax +39 0584 778405

 

 

 

 E mail

Parco Regionale delle Alpi Apuane
Tel. +39 0584 775821
Fax +39 0584 758203                                                         Top 

Recensioni

Nessuna recensione

Rispondi

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Tutte le località

Abruzzo»

Basilicata»

Calabria»

Campania»

Emilia Romagna»

Prov. di BO»

Prov. di FC»

Prov. di FE»

Prov. di MO»

Prov. di PC»

Prov. di PR»

Prov. di RA»

Prov. di RN»

Friuli Venezia Giulia»

Lazio»

Liguria»

Lombardia»

Prov. di BG»

Prov. di BS»

Prov. di CO»

Prov. di CR»

Prov. di LC»

Prov. di LO»

Prov. di MI»

Prov. di MN»

Prov. di PV»

  1. Albuzzano»
  2. Arena Po»
  3. Badia Pavese»
  4. Barbianello»
  5. Battuda»
  6. Belgioioso»
  7. Bereguardo»
  8. Borgarello»
  9. Borgo Priolo»
  10. Borgoratto Mormorolo»
  11. Bosnasco»
  12. Brallo di Pregola»
  13. Bressana Bottarone»
  14. Broni»
  15. Calvignano»
  16. Canevino»
  17. Canneto Pavese»
  18. Carbonara al Ticino»
  19. Casei Gerola»
  20. Casteggio»
  21. Ceretto Lomellina»
  22. Certosa di Pavia»
  23. Cervesina»
  24. Chignolo Po»
  25. Cigognola»
  26. Corvino San Quirico»
  27. Cozzo»
  28. Dorno»
  29. Ferrera Erbognone»
  30. Fortunago»
  31. Gambolo'»
  32. Garlasco»
  33. Godiasco»
  34. Inverno e Monteleone»
  35. Linarolo»
  36. Menconico»
  37. Mezzana Bigli»
  38. Montalto Pavese»
  39. Montecalvo Versiggia»
  40. Montescano»
  41. Montu' Beccaria»
  42. Mornico Losana»
  43. Mortara»
  44. Pavia»
  45. Pietra de'Giorgi»
  46. Ponte Nizza»
  47. Portalbera»
  48. Rea»
  49. Rivanazzano»
  50. Robbio»
  51. Rocca Susella»
  52. Ruino»
  53. San Damiano al Colle»
  54. San Genesio ed Uniti»
  55. San Giorgio di Lomellina»
  56. San Martino Siccomario»
  57. Santa Cristina e Bissone»
  58. Santa Giulietta»
  59. Santa Maria della Versa»
  60. Sartirana Lomellina»
  61. Scaldasole»
  62. Sommo»
  63. Spessa»
  64. Stradella»
  65. Torre Beretti e Castellaro»
  66. Torre d'Isola»
  67. Travaco' Siccomario»
  68. Varzi»
  69. Vidigulfo»
  70. Vigevano»
  71. Voghera»
  72. Zeccone»
  73. Zerbolo'»
  74. Zinasco»

Prov. di SO»

Prov. di VA»

Marche»

Molise»

Piemonte»

Prov. di AL»

Prov. di AT»

Prov. di BI»

Prov. di CN»

Prov. di NO»

Prov. di TO»

Prov. di VB»

Prov. di VC»

Puglia»

Sardegna»

Sicilia»

Toscana»

Prov. di AR»

Prov. di FI»

Prov. di GR»

Prov. di LI»

Prov. di LU»

Prov. di MS»

Prov. di PI»

Prov. di PO»

Prov. di PT»

Prov. di SI»

Trentino Alto Adige»

Umbria»

Valle d'Aosta»

Veneto»

Prov. di BL»

Prov. di PD»

Prov. di RO»

Prov. di TV»

Prov. di VE»

Prov. di VI»

Prov. di VR»