46° Salone Nautico Internazionale

A cura di Amalia Vitiello
Scritto il 24 gennaio 2014 | Argomenti: Sport | 0 Recensioni

Con la cerimonia di inaugurazione di sabato 7 ottobre 2006 alle ore 9,30
si aprirà a Genova la 46° edizione del Salone Nautico Internazionale. Riconosciuto dall’IFBSO, International
Federation Boat Show Organizers, con quasi 1600 espositori e 2.000 barche – dal più piccolo natante ai super-yacht di 45 metri – ed un’ampiezza merceologica senza pari, il Salone Nautico Internazionale di Genova è un punto di riferimento per l’industria nautica mondiale e per tutti i dipartisti, rappresentando un evento di un impatto scenografico unico, un connubio perfetto tra business e aggiornamento. Una Marina sempre più straordinaria ed un’offerta merceologica ineguagliabile, con barche, accessori, strumentazioni, abbigliamento, turismo, servizi, convegni, sport e intrattenimento. Con l’ampliamento dei nuovi spazi aumenta notevolmente il numero delle barche esposte in acqua, che supererà quota 400, trasformando il Salone in uno dei più prestigiosi e scenografici floating show nel panorama della nautica mondiale. La nuova collocazione della manifestazione offrirà inoltre un vero e proprio Salone nel Salone con Tech Trade che custodirà il mondo degli accessori per la nautica nel padiglione C e nella I galleria del padiglione S.   Top
Anche per quest’anno è confermata la presenza della RAI – TGR Liguria e Rai Sport – con uno studio che opererà per tutta la durata del Salone. Inoltre, il programma è nutrito di eventi che omaggeranno Cristoforo Colombo nella settimana del Salone Nautico Internazionale. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra il Comune di Genova, la Fondazione Colombo e il Comitato nazionale per le celebrazioni colombiane. Ed ancora sono previsti incontri al Teatro del Mare, convegni, personaggi, sport da fare e da vedere allo Stadio sull’acqua.
 
ORARIO DI APERTURA
Il Salone sarà aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.30.
 
INGRESSO A PAGAMENTO
Il biglietto d’ingresso costerà 13 euro. Ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni. Le comitive composte da un numero minimo di 30 persone potranno acquistare al momento dell’ingresso il biglietto ad prezzo ridotto di 10 euro. Sarà consentito l’ingresso ai cani, ovviamente al guinzaglio e provvisti di museruola, per i quali sono state previste aree WC attrezzate. 
 
SERVIZI
Il centro servizi del padiglione C è il punto di riferimento per visitatori ed espositori: sportelli bancari, agenzie di viaggio, noleggio auto, sportello postale, centro fotocopie, fotografo. Presso la reception del portale di Levante saranno in funzione il guardaroba, l’edicola dei giornali, gli uffici della Polizia Municipale, e la biglietteria dell’AMT. Nel piazzale d’ingresso del quartiere fieristico la città di Genova, la Regione Liguria daranno il benvenuto ai visitatori del Salone. L’accogliente spazio multifunzionale offrirà informazioni pratiche per i turisti nello spazio "Genova Informa" coordinato dalla Camera di Commercio e dal tavolo di promozione della cittàPer chi ha difficoltà a camminare Fiera di Genova – con la partnership di Ignazio Messina & C, la realizzazione tecnico-operativa della cooperativa la Cruna, in collaborazione con Terre di Mare, lo sportello sull’accessibilità e il turismo per le persone con disabilità della Provincia di Genova – conferma lo speciale servizio di accoglienza mettendo a disposizione scooter elettrici a quattro ruote e sedie a rotelle per visitare in libertà il Salone con l’ausilio di una piantina con i percorsi consigliati.   Top

COME RAGGIUNGERE
IL SALONE

In auto
Per chi proviene dalla A12 (direttrice tirrenica): uscita al casello autostradale Genova-Nervi o Genova Est, per chi proviene dalla A10 (Autostrada dei Fiori), dalla A7 (Milano-Genova) e dalla A26 (Alessandria-Genova): uscita al casello di Genova-Ovest (da qui ci si immette sulla Sopraelevata che conduce direttamente al quartiere fieristico) o Genova-Est.
Seguire le indicazioni per i parcheggi “Salone Nautico”. Servizi navetta dai principali posteggi.
Parcheggi: sono disponibili 6.000 posti auto raggiungibili seguendo la segnaletica colorata di riferimento. In occasione della manifestazione sono potenziati i parcheggi in zona portuale e a Molo Archetti (uscita autostradale Ge-Pegli) collegati via mare al quartiere fieristico. Nei fine-settimana sarà raddoppiato lo spazio disponibile in corso Italia. 
In treno
La stazione di Genova Brignole è a meno di un chilometro.
La stazione di Genova Principe è a circa 4 chilometri.
In aereo
L’aeroporto Cristoforo Colombo dista circa 10 chilometri. E’ servizio dai taxi e dalla navetta di collegamento Volabus con il centro città e le stazioni ferroviarie.
In traghetto
Genova è collegata regolarmente con Sardegna, Sicilia, Corsica, Spagna e Tunisia.
In autobus e metrò
Dalla stazione Brignole linee 19, 31 e linea speciale.
Dalla stazione Principe linea speciale oppure, raggiungendo a piedi la Stazione Marittima, linee 19 (capolinea davanti alle biglietterie), 20 e 30 (capolinea a 300 metri).
Con la metropolitana scendere alla fermata De Ferrari e prendere (lato Palazzo Ducale) linee bus 19, 20, 30 oppure scendere alla fermata San Giorgio e prendere le linee 12 o 15 barrato (capolinea in via Turati) o il battello dal Porto Antico.
Radiotaxi: tel. + 39 010.5966
In battello
Collegamenti diretti con il quartiere fieristico da Porto Antico (fermata metro San Giorgio), Molo Archetti (Genova Pegli) e area portuale.
Per maggiori informazioni: tel. + 39 010 256775-265712.
 
Organizzazione
Fiera di Genova S.p.A. e UCINA – Unione Cantieri Industrie Nautiche e Affini
 
Patrocinio
UCINA
 
 
 
 
 
A cura di Amalia Vitiello
 

Recensioni

Nessuna recensione

Rispondi

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Tutte le località

Abruzzo»

Basilicata»

Calabria»

Campania»

Emilia Romagna»

Prov. di BO»

Prov. di FC»

Prov. di FE»

Prov. di MO»

Prov. di PC»

Prov. di PR»

Prov. di RA»

Prov. di RN»

Friuli Venezia Giulia»

Lazio»

Liguria»

Lombardia»

Prov. di BG»

Prov. di BS»

Prov. di CO»

Prov. di CR»

Prov. di LC»

Prov. di LO»

Prov. di MI»

Prov. di MN»

Prov. di PV»

  1. Albuzzano»
  2. Arena Po»
  3. Badia Pavese»
  4. Barbianello»
  5. Battuda»
  6. Belgioioso»
  7. Bereguardo»
  8. Borgarello»
  9. Borgo Priolo»
  10. Borgoratto Mormorolo»
  11. Bosnasco»
  12. Brallo di Pregola»
  13. Bressana Bottarone»
  14. Broni»
  15. Calvignano»
  16. Canevino»
  17. Canneto Pavese»
  18. Carbonara al Ticino»
  19. Casei Gerola»
  20. Casteggio»
  21. Ceretto Lomellina»
  22. Certosa di Pavia»
  23. Cervesina»
  24. Chignolo Po»
  25. Cigognola»
  26. Corvino San Quirico»
  27. Cozzo»
  28. Dorno»
  29. Ferrera Erbognone»
  30. Fortunago»
  31. Gambolo'»
  32. Garlasco»
  33. Godiasco»
  34. Inverno e Monteleone»
  35. Linarolo»
  36. Menconico»
  37. Mezzana Bigli»
  38. Montalto Pavese»
  39. Montecalvo Versiggia»
  40. Montescano»
  41. Montu' Beccaria»
  42. Mornico Losana»
  43. Mortara»
  44. Pavia»
  45. Pietra de'Giorgi»
  46. Ponte Nizza»
  47. Portalbera»
  48. Rea»
  49. Rivanazzano»
  50. Robbio»
  51. Rocca Susella»
  52. Ruino»
  53. San Damiano al Colle»
  54. San Genesio ed Uniti»
  55. San Giorgio di Lomellina»
  56. San Martino Siccomario»
  57. Santa Cristina e Bissone»
  58. Santa Giulietta»
  59. Santa Maria della Versa»
  60. Sartirana Lomellina»
  61. Scaldasole»
  62. Sommo»
  63. Spessa»
  64. Stradella»
  65. Torre Beretti e Castellaro»
  66. Torre d'Isola»
  67. Travaco' Siccomario»
  68. Varzi»
  69. Vidigulfo»
  70. Vigevano»
  71. Voghera»
  72. Zeccone»
  73. Zerbolo'»
  74. Zinasco»

Prov. di SO»

Prov. di VA»

Marche»

Molise»

Piemonte»

Prov. di AL»

Prov. di AT»

Prov. di BI»

Prov. di CN»

Prov. di NO»

Prov. di TO»

Prov. di VB»

Prov. di VC»

Puglia»

Sardegna»

Sicilia»

Toscana»

Prov. di AR»

Prov. di FI»

Prov. di GR»

Prov. di LI»

Prov. di LU»

Prov. di MS»

Prov. di PI»

Prov. di PO»

Prov. di PT»

Prov. di SI»

Trentino Alto Adige»

Umbria»

Valle d'Aosta»

Veneto»

Prov. di BL»

Prov. di PD»

Prov. di RO»

Prov. di TV»

Prov. di VE»

Prov. di VI»

Prov. di VR»